treccioneaffumicato

La Provola Affumicata

Gli affumicati, in tutti i loro formai, sono prodotti a pasta filata di media consistenza, di buona conservabilità, ottenuti con la medesima tecnologia della scamorza.

Dopo la filatura ed una brevissima fase di maturazione, vengono sottoposti ad un processo di affumicatura che viene condotto esponendoli, poggiati su apposite griglie, a fumo naturale, derivante dalla combustione di paglia di cereali.

Vengono prodotti in svariati formati con pezzature diverse e variabili dai 30 grammi ai 2 chilogrammi; hanno la crosta di colore ambrato- conferito dall’affumicatura con paglia naturale-pasta compatta di colore avorio intenso.

Sono usati per guarnire pizze ai formaggi o ai salumi, come ingrediente per primi piatti mantecati, come ripieno per pasta al forno o al naturale in misti di antipasti all’italiana.

Vengono prodotte nelle seguenti tipologie e pezzature:

Ciliegine affumicate, del peso unitario di circa 25-30 g :

Trecce affumicate, del peso unitario di circa 200-250 g;

Scamorza affumicata, del peso unitario di circa 250-300g;

Treccione affumicato, del peso unitario variabile da 1 a 2 kg;

Silano affumicato, del peso unitario di circa 1 kg;

Ciambella affumicata, del peso unitario variabile da 1 a 2 kg;

Pane di provola affumicato, del formato sferico con peso unitario variabile da 1 a 2 kg.

Descrizione prodotto

COMPOSIZIONE: 
PH5,5
UMIDITA'50-52
GRASSO43
PROTEINE46
AZOTO0,06
SALI MINERALI4,5
Valori nutrizionali (su 100 gr.)
APPORTO ENERGETICO (Kcal)281
PROTEINA22,5
CARBOIDRATI0,4
GRASSI21
SALI MINERALI2,2
CALCIO500
La Provola Affumicata